Il progetto

Può un’esperienza
culturale coniugare
apprendimento
e stupore?

La risposta è sì,
bastano pochi elementi:
una solida base di ricerca
scientifica, il sapiente uso delle
tecnologie digitali e il giusto modo
di raccontare la Storia.

Le tecnologie digitali al servizio della valorizzazione del patrimonio storico-artistico incoraggiano un approccio alla cultura stimolante e coinvolgente.

Per questo Visionary propone esperienze culturali immersive che permettono agli utenti di interagire con i beni culturali con modalità non convenzionali, grazie all’uso delle tecnologie di realtà virtuale e aumentata combinate ad un registro divulgativo improntato allo storytelling.

Obiettivi

Rapporto con il
patrimonio

Favorire una relazione diretta tra l’utente e il patrimonio culturale, promuovendo un’esperienza attiva dei beni culturali tramite modalità di fruizione non convenzionali.

Identità
culturale

Stimolare la comunità a riscoprire il proprio patrimonio culturale, a guardarlo con occhi nuovi e a sviluppare un senso di appartenenza e orgoglio nei confronti del proprio territorio.

Fruizione
moderna

Offrire a cittadini e visitatori un’esperienza di fruizione culturale moderna, che racconti i tesori della città in maniera allettante.

La tecnologia

I tablet e i visori di Realtà Virtuale utilizzati per la fruizione consentono all’utente di vivere un’esperienza in cui reale e virtuale interagiscono e si mescolano per ampliare la normale percezione del bene culturale. L’utente sperimenta la sensazione di trovarsi in luoghi del passato non più esistenti, può esplorare spazi fisicamente inaccessibili e interagire con i beni culturali.

Prenota ora il tuo tour

Vivi la tua esperienza in realtà virtuale e aumentata

    Carrello
    Il Carrello vuoto